10 dicembre 2018

40esimo anniversario di Aqua Italia

20 novembre, 2018 - 15:34

Il 2018 è il 40esimo anno dall’istituzione di Aqua Italia in seno ad Anima-Confindustria.

Per festeggiare i traguardi raggiunti e celebrare soci e professionisti che hanno contribuito al raggiungimento degli stessi, verrà organizzato un grande evento il prossimo 29 novembre.

Per dimostrare forte vicinanza verso la città recentemente colpita dal crollo del Ponte Morandi e in totale sinergia con la territoriale di Confindustria, è stata scelta Genova come sede dell’iniziativa “Trattamento acque primarie: legislazione, analisi settoriale, casi d’eccellenza”.

L’evento ha lo scopo di aggiornare gli operatori del settore sull’evoluzione legislativa in atto, informando il mercato sugli incentivi fiscali legati al risparmio energetico degli impianti.

Verranno poi illustrati i dati di settore e presentate case histories di soluzioni tecnologiche in ambito civile e industriale.

Sul palco si susseguiranno personalità istituzionali del mondo confindustriale e delle autorità locali ed interverranno Luca Lucentini (ISS) e Domenico Prisinziano (ENEA) per parlare rispettivamente di Direttive e incentivi fiscali.

Nel pomeriggio, sarà il genovese Giorgio Temporelli - esperto in igiene, normativa e tecnologie per il trattamento acqua - a moderare la presentazione di interessanti casi d’eccellenza sull’applicazione di soluzioni tecnologiche per il trattamento dell’acqua precedute dall’annuncio in anteprima assoluta dell’impostazione e delle prime evidenze del Water Management Report 2018 di Energy&Strategy (Gruppo di Ricerca DIG Politecnico Milano) e della presentazione dei primi dati del Libro bianco Aqua Italia curato dall’Ufficio Studi Anima.

La giornata si concluderà con l’intervento ICIM che illustrerà il valore aggiunto della certificazione e le prospettive di armonizzazione legislativa in Europa relative al tema Materiali a contatto con acqua potabile.