21 aprile 2019

Ansaldo STS: nuovi contratti da Rio Tinto Iron Ore

13 luglio, 2011 - 18:35

Ansaldo STS, società del Gruppo Finmeccanica, ha ricevuto da Rio Tinto Iron Ore contratti per un valore di 33 milioni di euro destinati alla fornitura di sistemi ferroviari di segnalamento e comunicazione nell'ambito del Contratto quadro siglato tra le due società il 25 novembre dello scorso anno. I sistemi saranno installati a supporto del progetto minerario Hope Downs 4 attualmente in corso nella regione sud-orientale di Pilbara, in Australia occidentale.

Il programma completo dei lavori, per un valore intorno ai 340 milioni di euro, prevede interventi ingegneristici, integrazione di sistemi e fornitura delle tecnologie a sostegno dei progetti di espansione ed efficienza operativa di Rio Tinto. I progetti in programma, che saranno realizzati su richiesta, comprendono l’introduzione di sistemi ECP (Electronically Controlled Pneumatic Braking) e di sistemi avanzati di segnalamento, controllo dei treni e comunicazione.