21 aprile 2019

Contratti di fornitura in Oman da Ansaldo Energia

28 aprile, 2016 - 17:28

Ansaldo Energia Switzerland si è aggiudicata due contratti del valore totale di circa 600 milioni di euro per la fornitura di componenti a due grandi progetti di produzione indipendente di energia (IPP).

Si prevede che le centrali a ciclo combinato di Ibri (1510 MW) e Sohar III (1710 MW), nel Sultanato dell’Oman, entrino in esercizio nei primi mesi del 2019.

I progetti Ibri e Sohar III sono stati sviluppati dal consorzio promotore di Mitsui & Co. Ltd., ACWA – International Company for Water and Power Projects, e DIDIC – Dhofar International Development and Investment Holding Company.

Ansaldo Energia fornirà a SEPCOIII - cooperativa di sviluppo energia elettrica in Cina, responsabile della parte ingegneristica, dell'approvvigionamento e della costruzione (EPC) chiavi in mano - i principali componenti per ciascuna centrale, comprese quattro turbine a gas GT26 ad alta efficienza - tecnologia appena acquisita - , quattro generatori di vapore a recupero di calore (HRSG), due turbine a vapore e sei turbogeneratori.

Ansaldo Energia fornirà anche servizi sul campo per SEPCOIII durante la fase di costruzione e servizi di manutenzione a lungo termine per l'operatore dopo la messa in esercizio, nell'ambito di contratti distinti.

Questi progetti segnano il primo successo di Ansaldo Energia con la tecnologia delle turbine a gas GT26, recentemente acquisita e precedentemente di proprietà Alstom, e sono una delle più grandi aggiudicazioni di gare per progetti di Centrali a Ciclo Combinato nella regione del Golfo.

Ansaldo Energia in questo modo rafforza la sua posizione in questi mercati, dove è richiesta una tecnologia ad alta efficienza, flessibile e affidabile sotto l’aspetto operativo. Con questi due progetti nella regione e la presenza di Ansaldo Thomassen Gulf ad Abu Dhabi quale fornitore di attività di service nell'area mediorientale, Ansaldo Energia consolida il suo ruolo nei paesi del Golfo.

Juerg Schmidli, Presidente di Ansaldo Energia Switzerland, commenta: "Grazie alla flessibilità operativa e all'alta efficienza, la turbina a gas GT26 avrà un ruolo fondamentale nell’assicurare il miglior rendimento al progetto del nostro cliente. Questo è un ottimo inizio per la nostra nuova società Ansaldo Energia Switzerland".