20 aprile 2019

Per Drager comunicare è indispensabile

10 febbraio, 2015 - 18:31

Dräger ha ideato un sistema per comunicare, FPS-COM-PLUS, che può essere integrato completamente nella maschera a pieno facciale della serie FPS 7000.

Si tratta di un sistema tecnologicamente all’avanguardia: captando la voce all’interno della maschera, infatti, il microfono non subisce alcuna interferenza, anche in presenza di forti rumori esterni. Inoltre, grazie a una sofisticata tecnologia digitale di riduzione del suono, è possibile filtrare i suoni provenienti dall’esterno oltre ai rumori di sottofondo, compresa la respirazione.

Il suono è trasmesso all’esterno attraverso due amplificatori, per essere meglio udito da chi si trova nelle immediate vicinanze, o viene inviato a una radio trasmittente; in entrambi i casi, la comunicazione è percepita in modo molto nitido.

Le caratteristiche che rendono FPS-COM-PLUS molto performante sono: spegnimento automatico (quando il microfono non capta il rumore della respirazione per almeno 10 minuti); sistema ad attacco rapido che consente in pochi gesti di fissare e rimuovere il dispositivo di comunicazione; esclusione di qualsiasi rischio di accensione o spegnimento accidentale grazie al fatto che l’interruttore ON/OFF.