18 luglio 2018

La sicurezza a bordo della “Carnival Horizon”dal nome Tyco

12 aprile, 2018 - 15:19

Tyco, parte di Johnson Controls, leader nei prodotti e nelle tecnologie per gli edifici, nelle soluzioni antincendio e di sicurezza integrate, annuncia di essere stata scelta da Carnival Cruise Line, brand principale del gruppo crocieristico statunitense Carnival Corporation per la fornitura di sistemi di sicurezza a bordo della Carnival Horizon, la nuova ammiraglia del gruppo.

Varata nel marzo 2018 presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera, la mastodontica Carnival Horizon, ventiseiesima unità della flotta, lunga 323 metri, è la più grande nave finora costruita da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line, ed è inoltre considerata un gioiello di tecnologia, grazie alle soluzioni e innovazioni firmate Tyco/Johnson Controls.

Carnival Horizon, è stata costruita secondo le più recenti normative in tema di navigazione “safe return to port”. Dotata di tecnologie all’avanguardia  per il risparmio energetico e il rispetto ambientale, integra sistemi di safety e security in grado di soddisfare gli standard più elevati.

Tyco/Johnson Controls ha sviluppato un’ampia gamma di sistemi stand-alone e integrati che consentono di ridurre in modo significativo i rischi per le vite umane, i beni e l’operatività, specialmente quando la nave si trova in mare aperto.

I sistemi di sicurezza implementati includono reti di comunicazione integrata digitale, che gestiscono e veicolano videosorveglianza, Docking System per il controllo della manovra di attracco e partenza dell’imbarcazione, Public Address, telefoni, wi-fi, e orologi. Tyco/Johnson Controls ha inoltre realizzato un moderno ospedale di bordo.

Questo progetto, portato a termine con impegno e orgoglio, ha rafforzato la partnership tra due importanti player di valore come Tyco/Johnson Controls e Carnival Corporation, che prevede inoltre un servizio di assistenza post vendita per l’intera flotta.