24 agosto 2019

Nasce la Carlo Salvi Academy

11 giugno, 2019 - 14:45


Carlo Salvi guarda al futuro: nell’ottantesimo anno della fondazione, l’azienda specializzata nella produzione di stampatrici innovative per la deformazione a freddo e a caldo del filo, ha intrapreso un nuovo progetto di orientamento ed avvicinamento dei giovani al mondo del lavoro dove i protagonisti saranno proprio gli studenti che sperimenteranno un primo approccio reale al mondo del lavoro.

Dal fondamento che la crescita personale prende avvio da una crescita lavorativa nasce l’idea della Carlo Salvi Academy come “luogo di formazione” professionale. L’Academy rappresenterà un ponte di collegamento tra il mondo accademico, quello della ricerca e il territorio. L’elemento chiave del progetto si basa sulla creazione nuove forme di dialogo, “laboratori” che producono coscienza e conoscenza attiva.

Il progetto non sarà più solo teorico, ma diventerà reale a partire dall’anno scolastico 2019 - 2020: ha avuto infatti luogo lo scorso 7 giugno l’incontro di presentazione e collaborazione tra i dirigenti di Carlo Salvi e l’Istituto “P.A. Fiocchi” di Lecco, rappresentato dal Dirigente Scolastico, Claudio Lafranconi e del professore coordinatore dell'area meccanica, Marco Vignoli.

Una visita estremamente positiva che ha posto le basi per la collaborazione nel prossimo anno scolastico.
Anche Carlo Salvi è entusiasta dell’avvio di questo nuovo percorso formativo «Abbiamo intrapreso il progetto della Carlo Salvi Academy perché si è resa necessaria una sistematica e concreta connessione tra la scuola e il mondo del lavoro.

L’obiettivo dell’Academy è quello di trovare figure motivate e preparate, a cui fornire non solo competenze tecniche ma anche “soft skill”, come la capacità di gestire stress, le criticità quotidiane e le pianificazioni a lungo termine, così da fornire un approccio reale al mondo del lavoro», ha dichiarato Marco Pizzi, Chief Commercial Officer di Carlo Salvi S.p.A.

«Questa modalità di collaborazione – ha proseguito Germano Pandiani, Chief Operating Officer di Carlo Salvi S.p.A. - favorirà ulteriormente l’integrazione tra ciò che si impara a scuola e ciò che serve nel mondo del lavoro. Il valore aggiunto dell’Academy è l’opportunità di promuovere e sviluppare delle competenze che non sono solo di carattere tecnico, ma sono soprattutto competenze di carattere personale».