26 maggio 2019

Nuova generazione di robot per l'industria 4.0 da Dürr

14 febbraio, 2017 - 17:21

Il robot a 7 assi non ha guide di movimentazione.Con la nuova generazione di robot, Dürr è andata oltre il “concept” tradizionale.

“Il nuovo robot EcoRP E043i della terza generazione di robot è provvisto di un settimo asse di rotazione. Ciò garantisce un notevole aumento della flessibilità e della mobilità”, spiega Hans Schumacher, Presidente & CEO di Dürr Systems AG.

Grazie al settimo asse, integrato direttamente nella catena cinematica del robot, si possono raggiungere meglio molte aree, soprattutto nell'ambito della verniciatura degli interni e si possono evitare collisioni con la scocca.

Nella maggior parte delle applicazioni “stop & go”, nonché nel funzionamento “tracking line”, è possibile rinunciare al complesso asse di spostamento attualmente in uso.

“L’assenza dell’asse di spostamento comporta notevoli vantaggi per i nostri clienti in termini di costi di investimento e di sfruttamento dello spazio”, aggiunge Schumacher.

Il tempo richiesto per la sostituzione di componenti pneumatici, di comando o del sistema di alta tensione è stato ridotto fino al 50%. Oltre al robot a 7 assi che è estremamente mobile, sono state ulteriormente sviluppate anche le varianti a 6 assi, che possono essere utilizzate per la verniciatura oppure come apricofano.

La nuova generazione di robot viene controllata dal nuovo sistema di processo e movimentazione EcoRCMP2.

Quadri di comando molto più piccoli motori di nuova concezione nonché un sistema integrato di controllo delle sicurezze con monitoraggio della zona di lavoro e della velocità si basano sul “concept” della smart factory Dürr.

La nuova piattaforma di gestione e controllo comunica sia con isensori e attuatori del robot di verniciatura sia con i sistemi di gestione delle attività manutentive e di comando centrale. Un’interfaccia integrata rende il robot “cloud ready”, mettendo a disposizione tutti i dati rilevanti per i requisiti attuali e futuri nell’ambito dell’Industria 4.0.

La nuova famiglia di prodotti viene completata da nuovi robot Scara (EcoRP L030i/L130i), utilizzati come apriporta con corsa dell’asse Z estesa.