20 giugno 2019

Romani elogia la meccanica

30 settembre, 2011 - 16:26

Durante la puntata di Porta a Porta del 27 settembre scorso, intitolata "Chi Paga la crisi", il Ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani, parlando di misure per la crescita, ha elogiato l'industria meccanica come esempio di eccellenza del made in Italy e ha posto l'accento sulla necessità di puntare, tra le altre cose, sull'efficienza energetica, oltre che sulla semplificazione del settore energetico nazionale e l'efficientamento delle reti.

“Finalmente il lavoro di semina iniziato ormai tre anni fa sta iniziando a dare i suoi frutti - afferma soddisfatto Sandro Bonomi presidente ANIMA – E' passato il messaggio che la meccanica italiana è il vero Made in italy degli ultimi vent'anni, uno dei pilastri fondamentali su cui puntare per favorire la crescita italiana”. “Non vogliamo aiuti di stato ma supporto allo sviluppo perché i settori che rappresentiamo sono competitivi e all'avanguardia a livello mondiale e sarebbe interessante per chiunque investire su un comparto dalla sicura rendita", ha aggiunto Bonomi.

Vedi anche: la puntata di Porta a Porta con l'intervento del Ministro Romani