24 ottobre 2018

UL apre un laboratorio per la cyber-security in Europa

12 ottobre, 2018 - 16:33

Underwriters Laboratories Inc. (UL) — organizzazione indipendente di certificazioni di sicurezza con sede negli Usa — ha inaugurato a settembre un nuovo laboratorio a Francoforte per la cyber-security. UL esegue certificazioni in ambito elettrico, informatico, antincendio, sostanze pericolose, qualità dell'acqua, qualità del cibo, sostenibilità ambientale. L’organizzazione globale impegnata nella scienza della sicurezza ha inaugurato il nuovo laboratorio all’inizio di un forum di due giorni sulla cyber-security, che ha riunito industriali, esponenti dell’ambito della ricerca e politici. 

Sessioni specifiche sono state dedicate alle minacce emergenti in materia di cyber-security come ad esempio gli attacchi ai canali laterali (punti di debolezza di un crittosistema che permette di violare il sistema stesso), diventati famosi attraverso le vulnerabilità “Spectre” e “Meltdown”.

Durante il convegno, il vice presidente di UL Europe Ingo M. Rubenach ha ricordato l’importanza della gestione dei rischi inerenti alle tecnologie connesse, alla digitalizzazione e alla cyber-security.

Il nuovo laboratorio di UL a Francoforte si occupa di tecnologie connesse, compresa una serie di servizi di training, certificazione e test — creati sulla base degli standard — che si rivolgono trasversalmente a diversi settori quali: elettrodomestici, illuminazione, HVAC, elettronica e industry 4.0.