La distribuzione del fresco velocizzata da Datalogic

NVS9000, un sistema industriale di acquisizione immagini.

17 ott 2013

NVS9000, un sistema industriale di acquisizione immagini.Datalogic, produttore di lettori di codici a barre, mobile computer per la raccolta dati, sensori, sistemi di visione e sistemi di marcatura laser, ha trasformato i processi di smistamento e distribuzione degli alimenti freschi di una delle principali catene di ipermercati in Francia, implementando la tecnologia di acquisizione immagini più potente sul mercato e garantendo così il controllo dei parametri critici di temperatura e tempo  di attraversamento delle merci deperibili.

Migliorando precisione e affidabilità, garantendo allo stesso tempo la riduzione di tempi e costi al retailer francese, Datalogic ha installato, nel centro di distribuzione del sud-ovest della Francia, l'NVS9000, un sistema industriale di acquisizione immagini di ultima generazione che consente di velocizzare e massimizzare l'efficienza della distribuzione di prodotti freschi, come ad esempio il formaggio e il burro che richiedono una movimentazione rapida ad una temperatura massima di 3-4 gradi.

Grazie all'utilizzo del più veloce sistema esistente di acquisizione di immagini e codici del settore, le merci sono già sul camion di consegna dopo solo un'ora dalla consegna da parte del fornitore esterno, pronte per essere trasportate al punto vendita, garantendo così sempre la massima qualità e freschezza.

Il System Integrator Actemium, che ha collaborato al progetto a stretto contatto con Datalogic, ha confermato che  l'obiettivo del progetto è stato pienamente raggiunto grazie al sistema NVS9000, che vanta un'elevata velocità di lettura, eccellenti funzioni di acquisizione delle immagini e dei codici e risultati ottimali che le due aziende sperano di estendere anche agli altri centri di distribuzione.

Il sistema installato nel centro di distribuzione è dotato di cinque telecamere che coprono cinque stazioni di alimentazione ed è in grado di leggere e riconoscere ogni codice a barre presente sugli articoli trattati dai sistemi di smistamento, a una velocità di un metro al secondo, a prescindere dalle dimensioni o dalla tipologia.

Successivamente, Datalogic ha installato anche un dimensionatore DM3500, poiché il cliente aveva richiesto una soluzione per la misurazione del volume dei prodotti. Questa soluzione permette di ottimizzare le operazioni di spedizione fornendo i dati dei pallet che vengono usati per stabilire il tipo di camion da utilizzare per ottimizzare i percorsi e per programmare le consegne collettive per determinati ipermercati.

Dopo una fase iniziale di test, che includeva un'offerta competitiva da parte di Datalogic e altri due fornitori, Datalogic è stata scelta non solo per l'assoluta affidabilità del sistema NVS9000 e al basso TCO (Total Cost of Ownership) del sistema, ma anche grazie all'elevato livello di servizio garantito al cliente prima e durante la fase di test.

Alimentare, Tecnologie & Prodotti, datalogic