19 agosto 2019

Bama ospita il consiglio itinerante di Ucif

6 giugno, 2017 - 12:23

Continuano gli appuntamenti con il Consiglio direttivo itinerante di UCIF. Lo scorso 31 maggio è stato ospitato da Bama Srl.

A fare gli onori di casa è Nicola Budelli, AD di Bama e Presidente di Bama Viti Srl. Seconda generazione imprenditoriale, è anche volto noto all’interno del sistema confindustriale: ha ricoperto, infatti, la carica di presidente presso la Piccola Impresa di Confindustria Altomilanese, e di presidente della commissione Attività economiche del comune di Turbigo.

Il Consiglio direttivo di UCIF è stato accolto con una visita presso gli stabilimenti dell’azienda (oltre 6.000 mq di superficie coperta), che oltre ad aver maturato un’importante esperienza nell’ambito della minuteria metallica ha sviluppato numerosi processi di lavorazione nel campo della finitura, prevalentemente focalizzati sul decapaggio e sulla passivazione. L’azienda ha esperienza in differenti mercati e settori merceologici (come i grandi impianti per il settore nucleare) il che permette di raggiungere risultati importanti come i 6 milioni di euro di fatturato del 2016 ottenuti tramite 7.500 documenti di trasporto emessi ogni anno e un numero totale di 40 dipendenti attivi.

La sede è a Turbigo (MI), un comune con una tradizione industriale molto forte che parte dal settore delle concerie ma che ha visto evolvere la propria presenza aziendale.

La riunione ha visto la trattazione di una serie di temi come il progetto formativo di UCIF che vede quest’anno tematiche differenti ma sempre vicine alle esigenze delle aziende, quello relativo all’internazionalizzazione del comparto e infine il prossimo appuntamento fieristico METEF a cui UCIF sarà presente con uno stand realizzato in collaborazione con l’associazione Poliefun.