Cooperazione nell’industria meccanica, incontro Cina e Italia


Anima Confindustria incontra una delegazione di imprenditori cinesi, guidata dal sindaco di Guangzhou, per favorire l’incontro tra aziende italiane e cinesi e sviluppare opportunità economiche correlate alla sostenibilità.

Passi indietro per la parità di genere


Nel report “Global Gender Gap Index” del World Economic Forum, che mostra l’ampiezza della portata del divario di genere a livello globale, con voti che vanno da 0 (assenza di parità) e 1 (totale parità) e misura il gender gap in termini di partecipazione economica, politica, sanitaria e formativa, l’Italia occupava da un paio d’anni il 63esimo posto.

Prodotti associati alla deforestazione e al degrado forestale


Secondo le stime della FAO, tra il 1990 e il 2020 sono scomparsi 420 milioni di ettari di foreste, ovvero il 10% del totale di quelle presenti sul pianeta (pari a una superficie maggiore di quella della UE), con effetti catastrofici sul riscaldamento globale e sulla biodiversità.

La Green Economy è veramente sostenibile?


La Green Economy è una concezione economica che promuove la sostenibilità ambientale come obiettivo principale, riducendo l’impatto ambientale delle attività umane creando un nuovo sistema economico basato sul benessere sociale.

Un nuovo impianto codicistico doganale


Dopo un lungo periodo di sviluppo, la Commissione europea ha divulgato il testo della propria proposta di un nuovo Codice Doganale dell'Unione. La proposta si basa su un profondo ripensamento dell'intera legislazione doganale, con la visione condivisa di un'unica dogana per l'Unione.

Dall'inizio. Un editoriale per i 100 anni dell'Industria Meccanica


Aveva un nome che nel 1919 doveva suonare molto futurista. Quel “elle apostrofo” hanno provato in molti a toglierlo, ma l’abbiamo sempre lasciato. In cento anni ci hanno scritto industriali come Olivetti, Silvestri, Jarach. L’Italia è cambiata con lei – una guerra, un boom, una crisi. Oggi raccontiamo soluzioni per lavorare, produrre, esportare.