20 aprile 2019

Cimberio vince in Europa e presenta un progetto con il Premier Renzi e ANIMA

19 luglio, 2016 - 15:50

«La Manifattura Italiana della Meccanica che la federazione ANIMA raccoglie, rappresenta certamente una solida certezza, famosa nel mondo»

Si è espresso così il Presidente di Anima Alberto Caprari durante l’evento di oggi presso Cimberio. Qui, alla presenza del premier Matteo Renzi, e dei padroni di casa Renzo e Roberto Cimberio, è stato presentato il progetto di retro-fitting “SmartCim”: un sistema che permette di modernizzare e rendere più efficienti gli impianti esistenti in maniera poco invasiva, finanziato dal programma europeo Horizon 2020.

«Qui in Cimberio vediamo un ottimo esempio, a testimonianza di un distretto specifico che ha scritto la storia delle valvole e della rubinetteria nel mondo» ha continuato Caprari.

I VIDEO dell'evento:

 

E' un settore, quello delle valvole e della rubinetteria, che ha concluso il 2015 con una crescita del valore di produzione del 3,5%, mentre per il 2016 la crescita prevista è dello 0,9% (Ufficio Studi ANIMA). Le esportazioni, nel 2015, sono cresciute rispetto all’anno precedente (+3,1%) e si prevede possano crescere ancora (+0,7%) nel corso del 2016. Il settore è quindi sostenuto principalmente dall’export, rivolto in larga parte verso i tradizionali partner europei (Germania, Francia, regno Unito), i mercati dell’estremo e medio Oriente (Cina, Corea del Sud e Arabia Saudita) e soprattutto gli Stati Uniti. L’occupazione nel 2015 è leggermente aumentata (+0,6%) e si ritiene che nel 2016 si manterrà più o meno sugli stessi livelli (+0,2%). Nonostante il clima di incertezza generale, il settore continua ad investire: nel corso del 2015 gli investimenti sono leggermente aumentati (+0,8%) e per il 2016 si prevede un ulteriore lieve aumento (+0,3%). 

 


 

In allegato il discorso del Presidente Caprari

 

 


AllegatoDimensione
Discorso_19lug2016_RenziCimberio_v6.pdf336.52 KB