24 ottobre 2018

Sollevamento elettropermanente

10 ottobre, 2018 - 12:04

L’uso di un sistema composto da piani magnetici in grado di trattenere pezzi ferromagnetici tramite forze magnetiche, anziché attraverso sistemi meccanici, quali morse, staffe e pinze, rende l’idea di quanto questa tecnica di fissaggio sia davvero unica nel suo genere.

Proprio per questo motivo, l’azienda Attrezzature AGINT di Cesano Boscone, in provincia di Milano, che si occupa da sempre di sistemi per la presa del pezzo, ha selezionato nell’ultimo anno l’azienda Assfalg tra i migliori partner tedeschi.

I vantaggi di questi piani magnetici, oltre all’estrema libertà di lavorazione, in contemporanea sui cinque lati del pezzo, è che sono tutti senza resina superficiale e, quindi, hanno una durata superiore.

La società propone, inoltre, un modello con cave a T, brevettato, che coniuga la possibilità di bloccare materiali ferrosi, grazie al magnetismo, e materiali non ferrosi, grazie alle cave. I modelli disponibili della linea Assfalg, distribuiti da Attrezzature AGINT, sono i piani magnetici a leva e i piani magnetici elettropermanenti. In ultimo, ma non per importanza, non va dimenticato che la linea si compone di sollevatori manuali, sollevatori a batteria, angolari magnetici e traverse.