Alleanza nella micro cogenerazione

Tecnocasa Climatizzazione distribuisce In Italia e in altri mercati europei gli impianti della società danese  EC Power, potendo così offrire microcogeneratori con potenze da 6, 15 e 20 kW elettrici.

13 giu 2012

Tecnocasa Climatizzazione, distributore europeo delle pompe di calore a gas (GHP) e macchine di microcogenerazione (MCHP) a Gas di Aisin (Gruppo Toyota), amplia il catalogo prodotti introducendo le unità EC Power, con cui ha raggiunto una accordo di collaborazione commerciale.

La società danese è specializzata nella costruzione impianti di cogenerazione nella classe di potenza da 6 a 20 kWel. Tecnocasa Climatizzazione distribuirà in molti Paesi europei, Italia compresa, i due microcogeneratori XRGI 15 (che produce 15 kW elettrici e 30 kW termici)  e XRGI 20 (20 kW elettrici e 40 kW termici).

L'accordo è stato condiviso con i vertici Aisin che hanno appoggiato la sinergia operativa tra le due realtà. "L'affinità tra EC Power e Tecnocasa Climatizzazione si riscontra nel cuore delle macchine, il motore endotermico Toyota, che aziona un generatore e recupera calore dal motore stesso - spiega l'azienda marchigiana -. I motori Toyota montati sui microcogeneratori XRGI di EC Power possono essere alimentati a metano, GPL oppure, aspetto molto importante in quanto sempre più richiesto, anche a biogas".

EC Power possiede un parco macchine in Europa di alcune migliaia di esemplari, con un trend in forte crescita. La sinergia con Tecnocasa consentirà al costruttore danese di appoggiarsi alla struttura commerciale di Tecnocasa Climatizzazione, presente in tutta Italia con una rete capillare di circa 40 agenzie di zona, con oltre  40 centri di assistenza tecnica, oltre ai numerosi dealer europei. D'altra parte, l'azienda italiana completa  la propria offerta di microcogeneratori con potenze più alte che, oltre ad essere molto richieste, hanno anche un costo di gestione per kW più basso.

Edilizia, Tecnologie & Prodotti, Tecnocasa Climatizzazione, Aisin, Cogenerazione, EC Power