Balma nominato Cavaliere del Lavoro

Riconoscimento all'attività imprenditoriale del Presidente e amministratore delegato di Nu Air.

01 giu 2012

In occasione della Festa della Repubblica, il Presidente Giorgio Napolitano ha nominato 25 nuovi Cavalieri del Lavoro, tra i quali Roberto Balma presidente e amministratore delegato di Nu Air, gruppo con 1.500 dipendenti e un fatturato di 240 milioni di euro, primo produttore mondiale di compressori a pistoni e quinto di compressori d'aria.

Balma, nato a Torino cinquant'anni fa, guida la holding finanziaria di famiglia Crab, che controlla società attive, oltre che nell'aria compressa, nelle energie rinnovabili, attraverso Epi Energie Pulite Italia SpA; nell'immobiliare, attraverso Altair Srl; e nel finanziario, direttamente attraverso Crab Holding.

Entrato a 22 anni nell'azienda del padre, la Abac, in quattro anni Balma porta il fatturato da 8 a 30 milioni di euro. Nel 2006 riorganizza la società trasformandola nella holding Abac Group (oggi Crab), che controlla la Nu Air, dedicata al mercato consumer e professionale dell'aria compressa, e Abac SpA, dedicata al mercato industriale. Ceduta la Abac Spa alla multinazionale svedese Atlas Copco, dal 2007 concentra le attività su Nu Air, allora ancora poco nota e con un mercato fortemente in crisi, trasformando la società nel leader mondiale del suo settore.

Il gruppo Nu Air risponde alla crisi del 2008 introducendo sul mercato prodotti innovativi e migliorando l'efficienza, senza ridurre la forza lavoro e ottenendo risultati in controtendenza rispetto ai competitor e al mercato mondiale. Nel 2010 acquista la Fini di Bologna, marchio storico del settore con stabilimenti in Italia e in Cina, e nel 2011 la Chinook di Piossasco (To).

Le esperienze in Italia e all'estero, unite alla profonda conoscenza del mercato, dell'economia e della finanza, hanno condotto Roberto Balma ad azioni complesse di sviluppo dell'azienda e a tutela del settore, quali accordi, licenze, acquisti e fornitura con le grandi multinazionali mondiali; trattative con fondi di investimento; operazioni europee antidumping sull'importazione dei compressori dalla Cina, guida dell'associazione dei compressoristi COMPO- affiliata ANIMA-Confindustria; risanamento e  acquisizione, consolidamento, ristrutturazione, risanamento e rilancio di aziende in crisi.

Sposato e padre di due figlie, Roberto Balma viaggia continuamente in tutto il mondo, sia per lavoro sia per passione. Nel tempo libero ama sciare, giocare a golf e praticare podismo. E' appassionato di libri storici, è un salutista rigoroso e ama l'enogastronomia italiana, soprattutto i vini toscani.

L'onoreficenza di Cavaliere del lavoro dal 1901 viene assegnata ogni anno in occasione della Festa della Repubblica ai cittadini italiani che si sono distinti nel proprio settore dando un contributo di rilievo allo sviluppo economico e all'innovazione. Attualmente sono 584, riuniti nella Federazione dei Cavalieri del Lavoro.

Edilizia, Industria varia, Poltrone, Roberto Balma, Nu Air