Boccia, vicini a persone e imprese colpite dal terremoto

Confindustria è pronta a lanciare una raccolta fondi per affrontare l'emergenza

25 ago 2016

Nel primo pomeriggio il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ha unito la sua voce a quanti hanno garantito il supporto alle zone terremotate.

Boccia parla a nome di tutti gli imprenditori del Paese esprimendo la piena vicinanza agli abitanti del Centro Italia che ieri hanno visto distrutte le proprie case e la quotidianità. È iniziata una nuova fase che richiede lo sforzo e la ricostruzione anche delle imprese locali e non.

Il Presidente di Confindustria si dice pronto ad "affrontare l'emergenza e la ripresa delle attività produttive". Confindustria sta per lanciare una raccolta fondi per essere concretamente vicina alle popolazioni colpite".
 
(Nella foto: Amatrice dopo il terremoto - fonte Corpo forestale dello Stato)

Energia, Edilizia, Alimentare, Movimentazione e logistica, Sicurezza e ambiente, Industria varia, Ambiente & Sicurezza, boccia