Caius Camillus il centuriore che attira

Lo stand Immergas tra i più frequentati. Migliaia di adesioni al Caius Club Professional con la formula Soci Anniversario per il 50°.

02 apr 2014

"Immergas crescerà ancora, in Italia e all'estero". E' l'annuncio di Alfredo Amadei, vice Presidente Immergas, al termine dell'edizione 2014 di Mostra Convegno Expocomfort.

Nell'anno del 50° anniversario della fondazione dell'azienda (nel 1964 a Brescello) la manifestazione ha visto ampliarsi ancora il numero di soci del Caius Club Professional, che da dieci anni unisce oltre 22.000 installatori italiani.

"Nell'anno del Cinquantesimo abbiamo offerto l'opportunità di entrare nel Caius Club Professional come Soci Anniversario – continua il vice Presidente – e l'adesione è stata molto buona: migliaia di professionisti potranno sperimentare i vantaggi che Immergas offre affiancando ogni giorno le imprese del settore, che in Italia non vede ancora la ripresa".

Il bilancio dell'evento è positivo per Immergas e Immerenergy, la divisione dedicata alle energie rinnovabili, ma anche per MCE 2014 nel complesso: oltre 2.000 espositori, per il 43% esteri, e 156.000 visitatori, con un trend di rilievo per i flussi dall'estero, ulteriormente cresciuti del 3% rispetto alla precedente edizione.

 

Nei quattro giorni dell'evento, infatti, hanno visitato lo stand Immergas Patrizia Toia, Vicepresidente della commissione per l'Industria, la Ricerca e l'Energia del Parlamento Europeo ed Marco Gonzales Alvarez, Energy Efficiency Officier della Commissione Europea, accompagnati dal Direttore Normative e Rapporti Associativi Immergas Alberto Montanini, neo Presidente di Assotermica (Anima – Confindustria) e da Sandro Bonomi (Presidente Anima).

Inoltre, nel corso della giornata inaugurale, si sono svolti incontri con Antonio Tajani, Vice Presidente della Commissione Europea e Giorgio Squinzi, Presidente di Confindustria.

 

 

 

(nella foto da sinistra Alfredo Amadei, Sandro Bonomi, Patrizia Toia e Ettore Bergamaschi).

Edilizia, Industria, Immergas