Centrale a gas da 450 MW in Polonia

La turbina a gas del nuovo impianto a ciclo combinato di Stalowa Wola sarà fornita da GE. Efficienza termica prossima la 60% ed emissioni dimezzate rispetto a una centrale a carbone di pari potenza.

02 nov 2012

GE ha siglato un accordo di fornitura per una nuova centrale elettrica da 449 megawatt di elettricità e 240 megawatt di potenza termica, con efficienza vicina al 60%, che sorgerà  nella città di Stalowa Wola, a circa 230 km a sudest di Varsavia, in Polonia. Una volta completata, sarà  la più grande centrale alimentata a gas di tutto il paese, oltre tutto a basso impatto ambientale, considerato che le emissioni di anidride carbonica saranno la metà di una centrale a carbone di pari potenza.

Il nuovo impianto, che entrerà in servizio commerciale nel maggio 2015, è di proprietà di Elektrocieplownia Stalowa Wola, joint venture tra Taurno, la seconda maggiore utility polacca, e PGNiG, società statale operante nel settore oil&gas.

L'accordo siglato da GE con Abengoa  - società EPC (engineering, procurement and construction) responsabile del progetto Stalowa Wola - riguarda la fornitura di una turbina a gas Frame 9F-series 5, un generatore e tutti i servizi di manutenzione.

Introdotta sul mercato sei anni fa, la tecnologia GE 9F-series 5 combina alta affidabilità con un buon rapporto costo/prestazioni. Nelle alette di guida all'immissione, le turbine montano un compressore ottimizzato che permette di ridurre sensibilmente il degrado e lo stress dei componenti e allungare il ciclo di vitale sistema; inoltre - spiega il costruttore statunitense -, la presenza di un sistema per il monitoraggio dello stato di salute delle pale rileva in tempo reale i principali parametri di deflessione statica e dinamica per aiutare a determinarne il deterioramento. Da segnalare anche la funzione Fast Start, che riduce i tempi di avviamento. Nel caso di turbine a gas a ciclo semplice, questo elemento opzionale permette di raggiungere il pieno carico in 15 minuti dall'avviamento, potendo quindi usare il sistema come riserva supplementare.

I sistemi Frame 9F-series 5 si basano sul sistema di controllo Mark VIe che controlla la turbina utilizzando funzioni di modellazione in tempo reale basate su leggi fisiche, a vantaggio di un aumento dei livelli di performance, operabilità e affidabilità generali. Il sistema di controllo può essere anche ampliato per offrire una piattaforma di monitoraggio condivisa della centrale.

Energia, Tecnologie & Prodotti, GE