Di padre in figlio

L'AD del Gruppo Oldrati, Manuel Oldrati, ha ricevuto il premio nella categoria "Giovane imprenditore".

10 dic 2012

Giunto quest'anno alla sua quarta edizione, il premio "Di padre in figlio - il gusto di fare impresa",  promosso da Eidos Partners, dalla Camera di Commercio Monza Brianza e dalla Camera di Commercio di Milano, ha visto l'AD del Gruppo Oldrati, Manuel Oldrati, ricevere il riconoscimento nella categoria "Giovane imprenditore", a conferma di un percorso aziendale che lungo due generazioni ha saputo portare l'azienda di famiglia tra i principali player del proprio settore, la produzione di guarnizioni e altri componenti industriali in gomma e plastica.

"Si tratta di un importante riconoscimento per la società, da quasi cinquant'anni protagonista nel mercato nazionale ed internazionale della gomma, che con questo titolo vede premiata la sua identità forte di famiglia e di azienda, fondata nel 1964 da Vanni Oldrati, che oggi può contare sui figli Manuel, Diego e Attilio", si legge in una nota.

Il gruppo Oldrati ha sede a Villongo (BG), con impianti produttivi anche a Adro (BS), Adrara S.Martino (BS), Palazzolo S/O (BS) e Telgate (BG). In Europa dell'Est è presente dal 2004 in Slovacchia, con Oldrati SK, Miflex SK, Tecar Europe. Nel 2011 il fatturato del gruppo è stato pari a 103 milioni di euro con un migliaio di addetti.

Industria varia, Poltrone, Oldrati, Di padre in figlio