Duecento milioni per le PMI

Attraverso Selmabipiemme Leasing, la Banca europea per gli investimenti (BEI) mette a disposizione fondi per progetti finanziati attraverso formule di leasing.

25 lug 2011

Nell'ambito dell'accordo quadro BEI-ABI-Confindustria, la Banca europea per gli investimenti ha messo a disposizione di Selmabipiemme Leasing (Gruppo Mediobanca) 200 milioni di euro per progetti promossi da  piccole e medie imprese (Pmi) italiane e finanziati attraverso leasing.

Attraverso questo strumento saranno finanziabili progetti nuovi o in corso di realizzazione e non ancora ultimati per un importo massimo di 12,5 milioni di euro per progetto; importo che potrà coprire, in alcuni casi, l'intero valore dell'investimento.

I prestiti potranno essere richiesti a Selmabipiemme Leasing per lavori di ristrutturazione, ammodernamento, acquisto, costruzione e ampliamento di fabbricati. nonché acquisto di impianti, attrezzature, macchinari, autoveicoli e automezzi.

Energia, Movimentazione e logistica, Industria varia, Economia