Efficienza targata Wilo

A Mostra Convegno Expocomfort riflettori sulla nuova gamma di pompe ad alta efficienza Yonos PICO.

20 gen 2012

A Mostra Convegno Expocomfort riflettori sulla nuova gamma di pompe ad alta efficienza Yonos PICO.

Destinate ad applicazioni su impianti di riscaldamento ad acqua calda in abitazioni mono e bifamiliari, condizionamento e impianti industriali, le pompe Wilo Yonos-PICO si caratterizzano per l'efficienza energetica, già in grado oggi di  soddisfare le prescrizioni della direttiva Europea EcoDesign (ErP) che entreranno in vigore il prossimo anno negli impianti di riscaldamento e condizionamento.

Al risparmio in bolletta per l'utente - stimato dall'azienda in un centinaio di euro l'anno, rispetto a una vecchia pompa per riscaldamento non regolata - si combina un risparmio di tempo per l'installatore, grazie ad un più semplice cablaggio elettrico, Wilo-Connector, brevettato da Wilo. Il cavo viene prima collegato al connettore che, a sua volta, viene successivamente innestato nella presa corrispondente della pompa: il tutto senza utensili. La pompa viene preimpostata in fabbrica su un valore nominale di 2 m o 3 m; alla prima messa in funzione il display mostra questo valore e, successivamente, la potenza assorbita.

Per semplificare l'impostazione della prevalenza e del modo di regolazione, nonché l'avvio della funzione di sfiato, Wilo utilizza il metodo del 'pulsante rosso'. Grazie alla semplice attivazione della funzione di sfiato, la nuova Wilo- Yonos PICO avvia una modalità di Start - Stop ed espelle automaticamente l'aria dal vano del rotore.

Per semplificare la messa in funzione, durante l'impostazione della prevalenza l'indicatore LED integrato indica l'aumento della stessa a passi di 0,1 metri. Una volta terminata l'impostazione, viene mostrata la potenza assorbita, in modo tale che sia l'installatore, sia l'utente, possano convincersi costantemente dell'elevata efficienza di funzionamento.

Edilizia, Tecnologie & Prodotti, Wilo, MCE2012, Yonos-PICO