Elettropompe in pista

Caprari propone un'ampia gamma di soluzioni affidabili  ed economiche nell'esercizio per l'integrazione negli impianti di innevamento programmato.

16 nov 2011

La stagione invernale è, per molte località sciistiche, un'importante fonte di reddito, che deve fare i conti con l'imprevedibilità delle condizioni meteorologiche aggravata, in anni recenti, dal riscaldamento globale. Da qui l'impiego sempre più diffuso di impianti per l'innevamento programmato, che consentono anche di anticipare - e quindi allungare - la stagione turistica.

In anni recenti, le tecniche di innevamento hanno raggiunto elevati livelli di prestazione e di automazione, anche grazie all'evoluzione dei componenti d'impianto, come - ad esempio - le elettropompe necessarie a prelevare le acque dai corsi d'acqua o dai bacini di stoccaggio per inviarla in pressione, attraverso condotte interrate, ai generatori di neve.

Tra i costruttori specializzati in questo settore c'è Caprari, azienda con quasi settant'anni di esperienza nella progettazione, nello sviluppo e nella realizzazione di elettropompe, utilizzate in diverse applicazioni: oltre agli impianti di innevamento anche approvvigionamento idrico per uso acquedottistico, industriale e irriguo.

La gamma proposta per questo specifico campo d'impiego comprende gruppi pompe ad asse orizzontale con pressioni fino a 100 bar. Unità che si caratterizzano per qualità metallurgica, affidabilità e bassi costi sia d'esercizio che di manutenzione, elevati rendimenti idraulici, doppia suppurazione albero  e spinta assiale bilanciata idraulicamente. Ci sono poi le elettropompe compatte monoblocco serie HV – HVU e quelle sommerse da 4" a 22" di primo sollevamento o di rilancio in booster. Per l'alimentazione dei sistemi di rilancio, Caprari propone anche le elettropompe sommergibili serie K+, serie D e serie M in fusioni di ghisa o leghe di alluminio, compatte e al tempo stesso robuste e affidabili.

Infine, per il funzionamento in vasca, sono presenti in catalogo i gruppi pompa verticali serie P con parte idraulica immersa e motore esterno; questa soluzione consente di sfruttare, grazie all'aspirazione dal fondo, tutta l'altezza della vasca, mentre la presenza del motore esterno semplifica le operazioni di manutenzione.

Industria varia, Tecnologie & Prodotti, Caprari, elettropompe, impianti di innevamento