Energia dal sottosuolo

Olimpia Splendid presenta a Mostra Convegno Geolo, pompa di calore geotermica ad alta efficienza per uso residenziale.

05 mar 2012

Olimpia Splendid presenta a Mostra Convegno Geolo, pompa di calore geotermica ad alta efficienza per uso residenziale.

La macchina fornisce acqua calda sanitaria deviando il flusso dell'acqua tramite la valvola a 3 vie integrata nel modulo. Inoltre, nella versione F, assicura il raffrescamento gratuito dell'edificio in modalità free cooling. L'apparecchio  si presenta compatto nel design, grazie ad un'attenta progettazione e ingegnerizzazione del componenti. Contiene all'interno valvole, circolatori e sicurezze circuiti idraulici, tutto ciò che serve per la circolazione del fluido termodinamico nelle sonde e per distribuire l'acqua calda o refrigerata nell'impianto.

Geolo sfrutta l'energia presente nell'acqua e nel sottosuolo utilizzando sonde geotermiche, con un buon rapporto tra consumi e potenza erogata. Secondo il costruttore, consuma 1 kW per trasportare questa energia dal terreno ai terminali d'impianto e ne rende fino a 5 kW in energia termica. Ciò significa che fino all'80% dell'energia resa è gratuita, rinnovabile, pulita.

Tra le caratteristiche della pompa di calore Olimpia Splendid si segnala il controllo intelligente con gestione delle curve climatiche: queste permettono di variare la temperatura dell'impianto in funzione delle condizioni dell'aria esterna, adeguando l'apporto di calore al fabbisogno termico effettivo dell'edificio, al fine di ottenere un ulteriore risparmio energetico. Tutte le funzioni possono essere gestite in remoto, via Web o GPRS, tramite un kit di supervisione opzionale

Non mancano soluzioni studiate per facilitare il lavoro dell'installatore: sulla parte superiore della macchina sono  presenti 3 coppie di collegamenti idraulici (mandata e ritorno), 2 per il circuito di dissipazione, 2 per l'impianto e 2 per il circuito di produzione dell'acqua calda sanitaria. Il layout compatto e il controllo auto-adattativo riducono i tempi di progettazione e di installazione della macchina all'interno dell'impianto. Tre diversi set point sono configurabili per riscaldamento, raffrescamento ed acqua calda sanitaria.

Geolo è anche in grado di garantire il fabbisogno di ACS con l'ausilio di un termoaccumulo esterno ed è dotato di modulo free-cooling, che assicura il raffrescamento gratuito dell'ambiente.

La nuova serie è disponibile in 5 modelli di potenza: Geolo 10M, Geolo 13M, Geolo 14T, Geolo 16T, Geolo 19T.

Edilizia, Tecnologie & Prodotti, pompa di calore, Olimpia Splendid, MCE2012, Geolo