Filtri di sicurezza oltre la norma

Cillichemie offre già oggi filtri di tipo batteriostatico, capaci di contrastare in modo efficace una possibile proliferazione batterica.

26 nov 2012

La norma UNI 8065 prescrive che gli impianti igienico sanitari debbano essere  protetti dalla penetrazione delle impurità installando un filtro di sicurezza all'ingresso dell'acquedotto, a valle del contatore.

E' prevedibile che questi filtri di sicurezza in futuro debbano garantire anche un effetto batteriostatico. I filtri autopulenti di sicurezza Cillit-Multipur Bio, Cillit-Eurodiago Bio e Cillit-Galileo Bio già oggi rispondono a queste indicazioni, essendo del tipo batteriostatico, capaci di contrastare in modo efficace una possibile proliferazione batterica.

L'effetto batteriostatico avviene nella camera dell'acqua già filtrata.

Edilizia, Tecnologie & Prodotti, Cillichemie