Fortis: «Necessaria politica industriale»

Alla vigilia del voto, delude la mancanza di una vera politica industriale nell'ambito di una campagna elettorale che si è dimostrata fino all'ultimo molto combattuta. Anche di questi temi si parlerà alla prossima Conferenza Stampa ANIMA a MIlano il 25 marzo prossimo; saranno presentati dati e previsioni della meccanica varia.

Video

12 feb 2013

Alla vigilia del voto, delude la mancanza di una vera politica industriale nell'ambito di una campagna elettorale che si è dimostrata fino all'ultimo molto combattuta.

In un momento di forte calo dei consumi interni e – novità del momento – un euro talmente forte da minacciare l'export, unica vera forza trainante dell'ultimo anno, Confindustria ha presentato un piano per l'Italia che vede l'industria al centro.

Ed è proprio per guardare a provvedimenti di emergenza che sostengano la manifattura che ANIMA proporrà al nuovo governo proposte incentrate sulla ripresa dell'economia reale.

Anche di questi temi si parlerà alla prossima Conferenza Stampa ANIMA. L'appuntamento è per il 25 marzo prossimo al Circolo della stampa di corso Venezia 48, saranno presentati i dati di preconsuntivo 2012, previsioni 2013 e i dati congiunturali del comparto della meccanica varia.

Interverranno Marco Fortis, Vice Presidente Fondazione Edison e Sandro Bonomi, Presidente di ANIMA.

Clicca qui per iscriverti all'evento

 

 

Energia, Edilizia, Alimentare, Movimentazione e logistica, Sicurezza e ambiente, Industria varia, Politica, Fortis, Conferenza 2013