Italian Lifting & Transportation Awards 2013

La società si aggiudica il primo posto nella categoria  "Trasporto con modulare semovente"  per il trasporto dei moduli industriali - Progetto Gorgon.

01 ott 2013

Il trasporto del primo di cinque moduli industriali realizzati da Ge Oil&Gas per il Progetto Gorgon  dai cantieri di Carrara-Avenza al porto di Marina di Carrara è valso a Mammoet Italy, consociata italiana del Gruppo nel settore dell'heavy lifting and transportation, il prestigioso riconoscimento Italian Lifting & Tranportation Awards (ILTA) 2013 per la categoria "trasporto con modulare semovente". 

Il trasporto,  avvenuto nella notte tra il 3 e il 4 ottobre 2012, ha comportato la movimentazione di un modulo industriale del peso di 2300 tonnellate, con dimensioni di 60 m per 23 m per 30 m.

Il percorso, per un totale di 1,5 kilometri, è avvenuto completamente su viabilità pubblica e ha comportato il rafforzamento di un ponte sul fiume Carrione.
Mammoet Italy, oltre ad effettuare il trasporto, ha gestito i rapporti con le autorità locali e con gli enti statali interessati.

Il trasporto è stato realizzato utilizzando un semovente modulare tipo SPMT Scheuerle composto da 4 treni di carrelli per un totale di 144 assi e 576 ruote.

Si è trattato del più grande trasporto mai effettuato su viabilità pubblica in Italia.

Il modulo industriale è il primo di una serie di cinque, destinati al Progetto Gorgon, il cui traporto è stato affidato a Mammoet Italy.
Alberto Galbiati, Ceo di Mammoet Italy, ha dichiarato "questo riconoscimento è uno stimolo a continuare il nostro lavoro nel segno della qualità e della sicurezza che contraddistinguono tutto il gruppo Mammoet. Nel 2013 abbiamo già trasportato altri due moduli industriali Gorgon ed entro gennaio 2014 avremo completato la serie".

Energia, Movimentazione e logistica, Industria, Mammoet Italy