Lansec pensa alla salute dei saldatori

Per eliminare il fumo in modo definitivo, la soluzione è la combinazione di un sistema filtrante autonomo e un sistema ad estrazione del fumo ambientale posizionato in officina.

17 giu 2013

Per eliminare il fumo in modo definitivo, la soluzione è la combinazione di un sistema filtrante autonomo e un sistema ad estrazione del fumo ambientale posizionato in officina.

L'esposizione continua ai fumi di saldatura aumenta il rischio di contrarre alcune tipologie di malattie da inalazione alle vie respiratorie ed anche all'apparato urogenitale, al sistema nervoso centrale, nonché alla cute. Tutte le principali applicazioni di saldatura sono a rischio.

Gli effetti indesiderati si manifestano per la maggior parte dei casi attraverso irritazioni all'apparato respiratorio, con bronchiti croniche, asma, difficoltà nella respirazione ma anche con tremori, bruciori agli occhi, sterilità, tutte patologie causate dalla costante esposizione al fumo.

Una corretta prevenzione limiterebbe il 90% dei danni e garantirebbe al saldatore una vita certamente più salutare una volta individuata la natura dei fumi dannosi.

Lansec pensa alla salute dei saldatori. Per eliminare il fumo in modo definitivo, la miglior soluzione è la combinazione di un sistema filtrante autonomo Airmax, rivolto esclusivamente alla tutela ed alla salvaguardia del saldatore e un sistema ad estrazione del fumo ambientale posizionato in officina. Il saldatore respira liberamente, senza affanni, con la massima libertà di movimento. La prevenzione degli infortuni non è un costo per l'azienda, ma un investimento.

•  Batteria Li-lo lunga durata
•  Ricarica veloce senza reset memoria
•  Bassa rumorosità
•  Allarme acustico in caso di basso flusso
• Peso 936g
•  Cintura e tubo rivestito in Proban
•  Scocca in ABS
•  Inserimento tubo a baionetta
•  CE 0158 EN 12941:2009 TH2 P R SL

Energia, Sicurezza e ambiente, Industria varia, Tecnologie & Prodotti, lansec