Novità smart per Konecranes

La concezione intelligente degli argani compatti Konecranes CXT promette una lunga durata grazie ad una combinazione di affidabilità ed efficienza di uso dello spazio.

30 lug 2013

La concezione intelligente degli argani compatti Konecranes CXT promette una lunga durata grazie ad una combinazione di affidabilità ed efficienza di uso dello spazio.

Le gru CXT offrono una configurazione particolarmente solida e compatta, adatta in moltissime applicazioni industriali, con ingombro verticale estremamente limitato e accostamento ottimale verso le pareti. Solidità e dimensioni compatte le rendono partner indispensabili in ogni esigenza di sollevamento. Grazie a una tecnologia avanzata ed a caratteristiche innovative, le gru CXT vengono inoltre personalizzate in modo ottimale secondo le esigenze di clienti ed impieghi differenti.

Le gru CXT sono disponibili in configurazione monotrave o bitrave appoggiato, ed anche in configurazione sospesa alle vie di corsa; i carrelli argano compatto CXT sono anche disponibili in configurazione per monorotaia.

Le configurazioni monotrave sono previste con carrello argano CXT ad ingombro ridotto (fino a 12,5 tonnellate) o ingombro normale (fino a 40 tonnellate), nonché con carrelli bitrave (fino a 80 tonnellate per singolo carrello argano).

Grazie alle diverse configurazioni disponibili, le gru con argani compatti CXT consentono altezze di sollevamento ottimizzate con dimensioni ridotte, anche con 2 o 3 carrelli sulla stessa gru, e si inseriscono con facilità tutte le tipologie di edifici esistenti. Le gru Konecranes CXT sono attrezzature indispensabili nelle officine di assemblaggio o negli stabilimenti industriali. Tecnologia avanzata per la massima flessibilità, precisione di movimentazione del carico e facilità di utilizzo: queste le caratteristiche più rilevanti delle gru CXT, leader nel segmento industriale anche per impieghi medio - gravosi.

Cicli di lavoro rapidi e lunga durata con le funzioni intelligenti ‘Smart Features'

In ogni produzione vi sono molte attività essenziali, ciascuna delle quali richiede un controllo costante a garanzia del successo, con materiali in ingresso, componenti in movimento e prodotti finiti in uscita. Una di tali attività è ad esempio la movimentazione dei materiali mediante le gru.

Le gru e gli operatori formano una combinazione che deve funzionare nel modo più regolare, sicuro e rapido possibile.

Basandosi sulla sua vasta esperienza e sulla sua profonda conoscenza dei processi dei clienti, Konecranes ha sviluppato le funzioni intelligenti ‘Smart Features', un'intelligenza software che permette di risparmiare tempo e denaro, aumentando la produttività e la sicurezza delle gru.

A seconda delle esigenze dei clienti, è possibile equipaggiare le gru CXT sia con funzioni standard che con le funzioni intelligenti ‘Smart Features'. Queste ultime sono state sviluppate da Konecranes per velocizzare in misura considerevole i cicli di lavorazione. Sappiamo bene che gli operatori esperti riescono a utilizzare a velocità elevata qualunque gru, e molti di loro sono in grado di utilizzare una gru intelligente in modo rapido e preciso.

Le ‘Smart Features' fanno di più, aiutando a trasformare praticamente chiunque in un buon operatore di gru. Ciò accelera la movimentazione dei carichi, offrendo inoltre caratteristiche di sicurezza senza precedenti. Funzioni avanzate come il controllo delle oscillazioni, il posizionamento semiautomatico e la protezione delle aree, permettono di trasferire i carichi in modo rapido e sicuro anche quando gli operatori non hanno una grande esperienza.

È disponibile una vasta gamma di funzioni intelligenti ‘Smart Features', fra cui controllo delle oscillazioni, posizionamento, aree protette, prevenzione dei carichi impulsivi, avanzamento micrometrico, microvelocità, limiti di lavoro, sincronizzazione, e così via.

La velocità giusta nel posto giusto

Fra le funzioni innovative sviluppate da Konecranes troviamo la tecnologia inverter per sollevamento con intervallo di velocità adattativo (ASR, Adaptive Speed Range/Velocità di Sollevamento Adattativa) e con intervello di velocità esteso (ESR, Extended Speed Range /Velocità di Sollevamento Estesa), grazie ai quali la velocità di sollevamento viene regolata automaticamente in base al carico effettivo sull'argano compatto CXT: con carichi più leggeri la velocità massima di sollevamento è maggiore di quella con carichi più pesanti. In pratica, ciò si traduce in un ciclo di lavoro più rapido in presenza di carichi leggeri e in un movimento delicato a bassa velocità quando i carichi diventano più gravosi e quindi con maggior rischio.

La maggior parte delle gru industriali tradizionali utilizza ancora un sollevamento a due sole velocità, con rapporto pari a 4:1 o 6:1; i progettisti di Konecranes hanno compiuto un notevole passo avanti sviluppando questi inverter. La pratica tecnologia ASR assicura un controllo a variazione continua della velocità di sollevamento, con un rapporto 10:1. Grazie a motori più potenti, la tecnologia ESR offre invece velocità di sollevamento estremamente elevate, con un intervallo di velocità esteso fino a 37:1. In presenza di carichi leggeri, ASR ed ESR permettono agli argani compatti CXT di funzionare con velocità di sollevamento superiori a quelle nominali, con una notevole riduzione dei tempi di lavoro e di attesa.

Ergonomia e possibilità di utilizzo con una sola mano

Dopo studi e ricerche approfondite, e basandosi su una profonda conoscenza delle esigenze specifiche dei clienti, Konecranes ha sviluppato per le gru CXT un nuovo radiocomando, più ergonomico ed utilizzabile con una sola mano. Il principale requisito del progetto era l'ergonomia, vale a dire la creazione di un radiotrasmettitore utilizzabile con una sola mano, e questo ha portato all'adozione di un unico joystick per il controllo simultaneo dei movimenti di traslazione della gru.

Il nuovo radiocomando MiniJoystick per gru CXT offre chiari vantaggi ergonomici. Il suo utilizzo è inoltre intuitivo, e consente agli utenti di controllare il carico semplicemente impugnandolo con una mano, ma sempre movimentando i carichi pesanti in modo sicuro e posizionandoli con precisione.

‘Colpo d'occhio' sulle caratteristiche delle gru CXT

    Cinque grandezze di sollevamenti, fino ad 80 tonnellate per singolo gancio
    Carrelli monotrave a ingombro ridotto, fino a 12,5 tonnellate
    Carrelli monotrave a ingombro normale, fino a 40 tonnellate
    Carrelli bitrave, fino a 80 tonnellate
    Soluzioni con scartamenti standardizzati fino a 30 metri Travi principali con struttura profilata o scatolata
    Disponibili anche soluzioni di argani compatti per appoggio fisso, fino a 80 tonnellate, per sostituzioni e modernizzazioni su gru esistenti

Movimentazione e logistica, Tecnologie & Prodotti, konecranes