Nuovo laminatoio a barre da Siemens

Çemtaş, produttore di acciaio, ha assegnato a Siemens un ordine di ammodernamento dell'impianto di laminazione di barre a Bursa.

18 feb 2014

Çelik Makina Sanayi ve Ticaret A.Ş. (Çemtaş), un produttore di acciaio turco, ha assegnato a Siemens Metals Technologies un ordine di ammodernamento dell'impianto di laminazione di barre a Bursa. Il laminatoio sarà dotato di una nuova gabbia sbozzatrice di tipo reversibile e sliding, e di un nuovo treno intermedio.

I nuovi equipaggiamenti permetteranno a Çemtaş di migliorare ulteriormente la qualità del prodotto, soprattutto per quanto riguarda le proprietà meccaniche, la struttura metallurgica e la qualità superficiale delle barre laminate.

Il nuovo sistema di automazione fornirà al laminatoio barre una soluzione di automazione end-to-end, che consentirà di aumentare la produttività e ridurre i tempi di fermo macchina per manutenzione. La messa in funzione del laminatoio è prevista per l'inizio del 2015.

Çemtaş è il secondo più grande produttore di barre in acciaio legato della Turchia e fornisce l'industria automobilistica europea.  Çemtaş produce acciai strutturali da cementazione, per trattamento termico e per molle, così come micro-legati, inossidabili, acciai automatici e acciai al boro.

A seguito dell'ammodernamento, il laminatoio produrrà barre con diametri da 15 a 80 millimetri e potrà essere modificato per gestire diametri fino a 120 millimetri, se necessario. Sarà anche in grado di produrre barre piatte con spessori che vanno dai 5,5 mm ai 62 mm e larghezze da 46 mm a 140 mm.

Siemens fornirà per il laminatoio barre, una gabbia sbozzatrice di tipo reversibile e sliding che potrà laminare billette fino a 200 mm di lato. Ciò consentirà un più elevato rapporto di riduzione, con conseguenti migliori proprietà meccaniche e una struttura metallurgica ottimale.

Il movimento sliding di traslazione sarà completamente controllato dall'automazione. La barra in laminazione verrà ruotata tramite dispositivi di guida e speciali manipolatori alle estremità di entrata e di uscita della gabbia. La luce tra i cilindri sarà regolata elettricamente.

Siemens fornirà anche il treno intermedio continuo, composto da sei gabbie di laminazione Red- Ring con disposizione HV, inoltre prevede l'ammodernamento dell'attuale treno finitore con l'installazione di nuovi equipaggiamenti di automazione e di processo.

La fornitura di Siemens comprende infine l'automazione di base (livello 1), l'automazione di processo (livello 2) basata sul concetto Siroll, speciali pacchetti meccatronici, nonché l'equipaggiamento elettrico completo.

L'installazione e la messa in servizio saranno supervisionati da Siemens che provvederà anche alla formazione del personale.

Industria varia, Industria, Siemens