Nuovo sistema Tifast BTicino

Tifast è il sistema di ripartizione che coniuga la riduzione di costi e sprechi di materiale con compattezza, sicurezza, facilità di manutenzione.

15 mag 2014

Tutti i quadri elettrici, quadri generali derivati o semplici centraline, pur presentando delle naturali differenze progettuali e costruttive, necessitano di un'adeguato sistema di ripartizione che consenta il cablaggio interno dei dispostivi di protezione e di sezionamento.

In passato, la ripartizione è sempre stata concepita come cablaggio elettrico: nella maggior parte delle applicazioni i sistemi di ripartizione erano costituiti solo da morsettiere (modulari, da piastra, etc.) ed il compito principale del sistema di ripartizione era realizzare un cablaggio efficiente. Precedentemente l'interesse del tecnico si esauriva nella costruzione fisica del quadro, a scapito delle caratteristiche legate alle prestazioni quali ingombro e facilità di manutenzione.

Le installazioni moderne invece richiedono quasi sempre quadri elettrici di facile accesso, sicuri, in cui si possa programmare interventi di manutenzione sotto tensione e, nei casi estremi, che possano essere espansi senza interruzione di servizio.

La scelta del sistema di cablaggio è dunque un elemento essenziale non solo perché determina i costi di realizzazione del quadro ma anche perché flessibilità, sicurezza e attualità di un sistema influiscono significativamente sui suoi tempi di manutenzione.

Finora i due aspetti, ottimizzazione dei costi e facilità di manutenzione, erano inconciliabili. Oggi però con il nuovo sistema di ripartizione Tifast è possibile realizzare quadri elettrici sicuri e di facile manutenzione senza rinunciare alla competitività e all'efficienza dei costi.

Tifast quindi è il primo sistema di ripartizione in grado di coniugare queste esigenze altrimenti contrastanti.
I quadri equipaggiati con Tifast sono infatti più compatti, il cablaggio è meno invasivo, vi è più spazio per il collegamento di ingressi e uscite, minor spazio per i cavi e quindi minor ingombro nelle canaline di cablaggio, più spazio utile sulle file din, etc.

Com'è realizzato il sistema Tifast

Per una maggiore comprensione del sistema si è deciso di suddividere Tifast in blocchi logici ciascuno dei quali corrisponde ad una precisa fase realizzativa del quadro elettrico:  ripartizione sulla fila din; distribuzione in verticale all'interno del quadro; collegamento tra le parti con kit; ripartizione tradizionale con morsettiere complementari.

Industria varia, Tecnologie & Prodotti, Bticino