Obiettivo energia, Milano 24 giugno

OGGI Appuntamento in sede ANIMA per discutere di Conto Energia Termico, certificati bianchi e problematiche energetiche e per far sì che la Strategia Energetica Nazionale non rimanga solo un'analisi "virtuale".

19 giu 2013

OGGI Appuntamento in sede ANIMA per discutere di Conto Energia Termico, certificati bianchi e problematiche energetiche e per far sì che la Strategia Energetica Nazionale non rimanga solo un'analisi "virtuale".

Interverranno all'evento Pierfrancesco Maran, Assessore del Comune di Milano alla mobilità, ambiente, metropolitane, acqua pubblica ed energia; Costantino Lato, Direttore Studi, Statistiche e Servizi Specialistici GSE (Gestore Servizi Energetici), Carlo Tricoli, Responsabile dell'Unità Centrale Studi e Strategie ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), Andrea Galliani, della Direzione Mercati Aeeg (Autorità per l'energia elettrica e gas), il Capo della segreteria Tecnica del Dipartimento Energia del Ministero dello Sviluppo Economico Luciano Barra, e il Presidente di ANIMA Sandro Bonomi.

Per raggiungere l'efficienza energetica e per sviluppare l'utilizzo delle rinnovabili è fondamentale dare una reale attuazione alle interessanti linee guida contenute nella Sen valutando, tra le altre misure, nuovi standard normativi, ricercando meccanismi di incentivazione che siano all'altezza degli ambiziosi obiettivi europei del 20-20-20, e prevedendo semplificazioni amministrative e burocratiche

Dedicato a tutto il comparto energetico e patocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Gse e da ENEA, l'evento rappresenta un'occasione unica per fare il punto della situazione anche alla luce del recente Consiglio dei Ministri del 31 maggio scorso.

 

Leggi la locandina

Come partecipare:

L'evento, a partecipazione gratuita previa iscrizione, si svolgerà nella sede ANIMA dalle 9,30 alle 12,30.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa ANIMA, 0245418500

Energia, Edilizia, Politica, 24giugno