Polo dell'eccellenza del "Food Processing & Packaging"

Nuovo accordo per promuovere l'industria delle tecnologie di processo e di confezionamento alimentare Made in Italy in tutto il mondo.

22 ott 2013

Nei giorni scorsi, si è svolta Anuga, fiera più importante a livello internazionale per il settore agroalimentare, presso Koelnmesse, secondo polo fieristico al mondo, con Fiere di Parma organizzatore in Italia sia nell'alimentare sia nel meccano-alimentare, e Ucima (Unione costruttori italiani macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio) hanno siglato un importante accordo strategico che ridefinirà la geografia delle manifestazioni dedicate alle Food Technologies.

La partnership creerà infatti una rilevante piattaforma strategica internazionale che vedrà lavorare in sinergia: "Anuga FoodTec" la più importante rassegna delle food tecnologies, "Cibus Tec",  da oltre 70 anni salone di riferimento delle tecnologie meccano-alimentari ed infine "Food Pack", la neo-nata joint venture espositiva creata da Fiere di Parma e UCIMA.

L'accordo strategico supporterà le aziende non solamente sviluppando le attività presso le due fiere Anuga FoodTec e Cibus Tec - Food Pack ma anche attraverso la condivisione di nuove iniziative overseas rivolte ai mercati a più elevato potenziale già a calendario come Brasile ed India.

Un vera e propria "collaborazione di filiera", insomma, quella tra Italia e Germania, che potrà già beneficiare di una serie di iniziative di business matching nei principali mercati a partire da Anuga 2013, per proseguire a Cibus 2014 dal 5 all'8 maggio, culminare a Cibus Tec & Food Pack 28-31 ottobre 2014 e proseguire ad Anuga FoodTec 24-27 marzo 2015.

Alimentare, Industria, Ucima