Portacavi chiusi a prova di trucioli

La catena chiusa RX di Igus, grazie al suo profilo antitrucioli, può vantare una tenuta del 99%.

12 nov 2012

Sono passati 25 anni dalla presentazione della prima catena portacavi completamente chiusa R 68, un prodotto che Igus ha continuamente innovato fino all'attuale modello RX, introdotto nel 2010. Il risultato della ricerca è una  tenuta tale da proteggere il carico della catena da quasi ogni tipo di impurità tipiche, come trucioli metallici, abrasivi metallici, olio e lubrorefrigeranti (grado di protezione IP40).

Lo speciale profilo messo a punto dalla società tedesca consente di respingere ogni tipo di trucioli indipendentemente dalla loro forma; nonostante la tenuta pressoché assoluta, la catena portacavi non perde la facilità di apertura. Altri miglioramenti hanno interessato l'autoportanza, rendendo possibile corse brevi e lunghe, oltre ad una riduzione dei raggi di curvatura disponibili, nonché di quelli reversibili.

L'evoluzione tecnologica riguarda anche gli accessori: di recente è stato introdotto un nuovo profilo a "C" in alluminio che si integra con gli attacchi per migliorare ulteriormente la protezione dei trucioli e assicurare una chiusura più ermetica.

Le catene portacavi igus sono disponibili anche come  sistemi preassemblati "ReadyChain", opzione scelta   sempre più spesso dai costruttori di macchine utensili.

Movimentazione e logistica, Industria varia, Tecnologie & Prodotti, Igus, catena portacavi