Rivoluzione Rittal, è primo premio

In occasione dell'ultima edizione di SPS IPC Drives Italia, Rittal è si è aggiudicata il premio  SPS AWARD - Scientific Paper Symposium Award, conferito dal comitato scientifico della manifestazione, per la tematica  "Cloud Computing e Automazione".

15 lug 2013

In occasione dell'ultima edizione di SPS IPC Drives Italia, Rittal è si è aggiudicata il premio  SPS AWARD - Scientific Paper Symposium Award, conferito dal comitato scientifico della manifestazione, per la tematica  "Cloud Computing e Automazione".

La memoria premiata trattava la presentazione e l'analisi di quanto viene definito come la quarta Rivoluzione Industriale, o Industry 4.0. Con questo concetto si intende un sistema industriale in cui le tecnologie informatiche ed elettroniche non sono più solo un supporto per l'automazione dei processi produttivi, ma vengono integrate in oggetti, materiali, apparecchiature e ambienti che diventano così sistemi Cyber-fisici intercomunicanti e dotati di "intelligenza".

Come testimoniato dal caso di Smart Factory, progetto tedesco di messa in opera delle potenzialità insite in Industry 4.0, questi sistemi sono in grado di trasferire automaticamente tutte le informazioni necessarie a gestire totalmente un processo di automazione. Il risultato è una semplificazione della gestione delle criticità ed una migliore pianificazione e controllo delle risorse; il ricorso a sistemi Cyber-fisici permette inoltre di abilitare con successo logiche di produzione distribuita in rete e di incrementare la flessibilità dei processi tramite la loro compilazione dinamica.

Questo premio rappresenta un ulteriore riconoscimento della competenza tecnologica di Rittal e della costante attenzione con cui l'azienda vive quotidianamente il mercato, pronta a recepire le nuove tendenze e gli impatti che le innovazioni tecnologiche hanno sulla realtà sociale e su ambiti industriali anche non direttamente connessi con quelli d'origine delle novità.

Industria varia, Tecnologie & Prodotti, Rittal, sps 2013