Sicurezza delle gru con il Crs

Conoscere al meglio le condizioni e le criticità permette di massimizzare le performance aziendali.

28 ago 2014

Konecranes azienda specializzata a livello mondiale nel lifting businesse ha sviluppato con la propria competenza ed esperienza il servizio di verifica Crs – crane reliability study -, per un'analisi approfondita sull'affidabilità delle gru.

Le verifiche CRS forniscono un quadro approfondito della sicurezza, delle condizioni e dell'efficienza degli impianti di sollevamento, con informazioni preziose per prevedere e controllare il costo complessivo di gestione.

Attraverso il Crs  le analisi specifiche e rapporti completi per ogni marca e modello di impianto di sollevamento, delineano le condizioni e la capacità operativa di ciascuna gru. I rapporti CRS suggeriscono inoltre come ottimizzare l'uso delle attrezzature e migliorarne la sicurezza, le prestazioni e l'affidabilità.

Come migliorare l'efficacia, la produttività e la redditività delle gru, le verifiche CRS impiegano strumenti tecnologici e processi avanzati per aiutare i propri clienti a migliorare le prestazioni e l'affidabilità dei propri impianti.

Conoscere in anticipo le migliorie e gli ammodernamenti necessari permette di definire piani di intervento a lungo termine per assicurare massima produttività e minimi tempi di guasto e fermo macchina.

Le verifiche Crs usano tecnologie e metodi avanzati, presentano un quadro approfondito sulle condizioni degli impianti, individuando problemi che le nomali ispezioni non rilevano.

I risultati delle verifiche consentono di prendere decisioni ponderate su come ottimizzare l'uso degli impianti, creando piani di modernizzazione che migliorano l'affidabilità delle gru e quindi l'intera produttività di ogni cliente.

"Nel nostro mercato, le verifiche Crs rappresentano uno dei servizi più approfonditi e specializzati", afferma Giacomo Galli, Service Manager di Konecranes, che spiega: "Il piano di verifiche si basa sull'avanzata competenza maturata da Konecranes in ogni ambito operativo industriale. La cosiddetta vita residua delle gru, ad esempio, è una questione complessa, con necessità di ricostruirne la storia operativa, gli spettri di carico e le classificazioni dei componenti delle gru oltre ad indagini tecnologicamente approfondite per asseverare i risultati teorici: le verifiche Crs analizzano tutti questi aspetti e li presentano in modo preciso e dettagliato, fornendo informazioni concrete, basate su risultati analitici ed oggettivi".

Movimentazione e logistica, Industria varia, Tecnologie & Prodotti, konecranes