Sicurtech al via, con la medaglia della Repubblica

Il Quirinale premia Sicurtech, al via oggi a Napoli il convegno itinerante sull'antincendio

23 ott 2013

Il Quirinale premia Sicurtech, al via oggi a Napoli il convegno itinerante sull'antincendio

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito a ‘Sicurtech Village' una medaglia quale Suo premio di Rappresentanza. Un premio, rilasciato dal Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, che dimostra il reale riconoscimento all'iniziativa.

Sicurtech Village è una mostra convegno che ospita eventi, workshop, attività di vario genere sul tema della sicurezza antincendio.

Cuore della giornata di oggi il convegno dal titolo "Il ruolo del Decreto Impianti nella nuova Disciplina di Prevenzione Incendi". Con il Decreto 20 Dicembre 2012, più noto come Decreto Impianti, infatti, il Legislatore ha posto un ulteriore importante pilastro per l'aggiornamento della disciplina della prevenzione incendi, aggiornamento iniziato con il DPR 151/2011 che ha portato allo snellimento dell'attività amministrativa, ha individuato le attività soggette ed ho opera una sostanziale semplificazione relativamente agli adempimenti da parte dei soggetti interessati.

Il Decreto Impianti, in particolare, ha introdotto tutta una serie di concetti per la regolamentazione della progettazione, della costruzione, dell'esercizio e della manutenzione degli impianti di protezione attiva antincendio, oltre ad una cambio nei i ruoli di ogni attore: il tecnico abilitato, il professionista antincendio, l'asseveratore, il titolare dell'attività e il manutentore degli impianti antincendio.

Nella seconda parte della giornata, si svolgeranno tre workshop di approfondimento sulle seguenti tematiche:

    l'asseverazione in fase di inizio attività o rinnovo periodico
    l'analisi del rischio
    la manutenzione degli impianti per la continuità nel tempo della tutela dal rischio

Sicurtech Village diverrà un evento itinerante, dalla struttura molto flessibile e facilmente duplicabile, che tocchi i principali distretti italiani – città quali Torino, Firenze, Padova, Catania, Bari, Bologna, Ancona – per arrivare poi nel 2015 – in concomitanza con l'EXPO – nella città di Milano.

Gli eventi compresi all'interno di Sicurtech Village hanno un format innovativo: non tanto dei convegni classici, quanto dei forum tecnici, animati da un proficuo dibattito e scambio di idee tra il tavolo dei relatori e la platea dei professionisti convenuti.

Sicurezza e ambiente, Speciale, Sicurtech