Un accordo per stampare in 3D

Nuovo accordo strategico per NKE con Stratasys, per le stampanti 3D Mojo, UPrint e Dimension 3D
Obiettivo: fornire un'offerta più completa nel settore della prototipazione rapida.

08 mar 2013

NKE Negroni Key Engineering, unico rivenditore Autodesk Platinum Partner del sud Europa, dotato di oltre 20 anni di esperienza nell'ambito della progettazione industriale CAD CAE CAM e PLM, annuncia di aver stretto un accordo con il leader del mercato delle stampanti 3D, Stratasys.

Il valore di questo accordo va ad inquadrarsi in un contesto molto più ampio di completamento dell'offerta hardware e software in grado di supportare al meglio le necessità dei clienti di sistemi integrati affidabili e performanti a supporto delle applicazioni di: ideazione, sviluppo, analisi, ingegnerizzazione, prototipazione virtuale, realizzazione finale e manutenzione nel tempo di nuovi prodotti di alto valore qualitativo e di grande competitività.

In questo ambito Stratasys gioca un ruolo fondamentale, offrendo dispositivi professionali di grande precisione ed affidabilità in grado di realizzare prototipi in materiale plastico (ABSPlus e altri), in grado di assistere i progettisti nelle fasi di studio funzionale, dimensionale e di design di nuovi oggetti di dimensioni variabili da pochi cm della Mojo fino dimensioni molto più importanti di Dimensione e Fortus. Di recente, Stratasys ha inoltre integrato nella propria offerta le stampanti 3D della israeliana Object, ampliando ulteriormente la gamma.

L'accordo siglato da NKE, riguarda le linee di stampanti 3D:
•Mojo
•UPrint (simili alle stampanti HP Designjet 3D, oggetto di un precedente accordo strategico tra le due case)
•Dimension

Grazie a questo accordo la proposta di NKE si amplia notevolmente sia verso l'offerta entry level "Mojo", che verso le più performanti "Dimension" di grande formato.

La stampante 3D Mojo è infatti un dispositivo in formato desktop che consente di realizzare modelli 3D professionali. La più semplice sul mercato per funzionamento e configurazione, fa sì che cambiare l'inchiostro sia facile come in una stampante a getto d'inchiostro. La stampante 3D di Mojo, realizzata con tecnologia Stratasys Fused Deposition Modeling (FDM), è in grado di realizzare accurati modelli concettuali e perfettamente funzionanti, prototipi rapidi, e prototipi di prodotti in ABSplus termoplastico color avorio.
Mentre le stampanti Dimension, sono le stampanti 3D più popolari e affidabili nel mercato. Leader per numero di vendite, vengono scelte dagli ingegneri non solo perché producono modelli 3D di buone dimensioni (254x254x305 mm.) che rappresentano esattamente le loro idee – ma perché consentono di verificarne rapidamente anche la funzionalità e la fattibilità.

Stefano Drago, Product manager delle linea di stampanti 3D di NKE sottolinea come "La possibilità di abbattere drasticamente il costo di realizzazione di prototipi reali, moltiplicando nel contempo la possibilità di creare molti più modelli di prova, rappresenta per le imprese industriali più lungimiranti, una straordinaria opportunità di riduzione degli errori in fase di progettazione e di incremento della qualità finale dei loro prodotti. Grazie all'impiego dei dispositivi Stratasys, la realizzazione di prototipi diventa oggi davvero semplice ed affidabile con costi di impianto ammortizzabili in tempi sempre più ridotti".
 

Industria varia, Tecnologie & Prodotti, NKE, sps 2013