Una soluzione completa da Austep

Acquisizioni verticali e innovazione tecnologica alla base della crescita del Gruppo.

11 dic 2014

Nata nel  1995,  Austep SpA è oggi un azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e impianti di depurazione e trattamento acque di scarico industriale.

Negli anni l'azienda si è specializzata nel realizzare impianti che impiegano differenti tipologie di matrici, diventando leader nel trattamento di scarti di macellazione, trattamento della pollina e della frazione umida dei rifiuti solidi urbani.

Grazie al continuo impegno nella campo della ricerca e sviluppo, Austep è la prima azienda italiana ad aver sviluppato e applicato una tecnologia per ottenere biometano da biogas.

Oggi Austep è in grado di operare come operatore globale (EPC contractor ) ed è in grado di offrire al cliente finale, oltre alle  garanzie per la realizzazione dell'impianto, i servizi di  gestione dell'impianto (manutenzione e assistenza biologica).

Questa continua attenzione all'innovazione unita alla forte propensione a ricercare le migliori soluzioni alle esigenze dei clienti nazionali ed internazionali, hanno condotto la società a realizzare un programma di integrazione verticale, attraverso l'acquisizione di aziende nel settore della cogenerazione e della movimentazione delle biomasse divenendo un Gruppo integrato.

Alessandro Massone, Presidente e CEO di Austep, così commenta gli importanti step conseguiti dalla società in questi mesi: "abbiamo consolidato la nostra presenza su mercati esteri specifici quali la Corea, la Bulgaria e l'America ed abbiamo ampliato la nostra offerta grazie all'acquisizione di un team di professionisti con competenze riconosciute dal mercato. Tutto questo ci permetterà di essere ancora più vicini ai nostri clienti".

Energia, Sicurezza e ambiente, Ambiente & Sicurezza, Austep