Valenzi sceglie Bosch Industrial

Valenzi scegli le caldaie ad alta efficienza con tecnologia Bosch con un risparmio di 40.000 euro all'anno.

02 apr 2014


 Valenzi, azienda specializzata nella produzione di conserve (funghi e frutti di bosco) con sede a Suderburg in Germania, ha deciso di sostituire il proprio impianto di fornitura vapore sulla base di un'analisi energetica. Ha quindi scelto e installato un sistema di caldaie Bosch che ha permesso di ottenere un risparmio energetico di circa 40.000 euro l'anno e una riduzione di emissioni di CO2 di circa 300 tonnellate.

Le precedenti caldaie, in funzione da ormai 31 anni, sono state sostituite con due moderne caldaie a vapore Bosch, modello UL-S, dotate di sistemi di combustione  del gas naturale a velocità controllata, ognuna delle quali con capacità di erogazione di 5.000 kg/h. La caldaia principale dell'impianto sfrutta il vapore per raffinare e conservare i prodotti e gli ingredienti delle conserve. La seconda invece è impiegata per il back up e per soddisfare i picchi di carico.

Gli economizzatori integrati rendono più efficiente l'uso dell'energia proveniente dai gas di condotto, la cui elevata temperatura serve a scaldare l'acqua di alimento. L'efficienza della caldaia aumenta del 4,8% e il consumo di combustibile diminuisce della stessa percentuale.

Per l'impianto di Valenzi sono stati scelti i componenti modulari Bosch che assicurano un funzionamento della caldaia efficiente, economico ed ecologico. La tecnologia di sistema garantisce, infine, un collegamento  intelligente tra i singoli moduli.

Modulo servizio acqua WTM: per l'addolcimento completamente automatico dell'acqua di alimento della caldaia.

Modulo trattamento acqua WSM-V: il modulo alimenta la caldaia con acqua degasata e condizionata chimicamente e tratta gli spurghi di  desalinizzazione  e defangazione per lo smaltimento. L'acqua è scaldata a 103°C, temperatura che consente il rilascio dei gas disciolti  nell'acqua.

Modulo di depressurizzazione, recupero calore e raccolta acqua di scarico EHB: Il modulo ricava il calore dall'acqua di scarico in temperatura del generatore  di vapore raffreddandola  in modo sicuro. Questo permette l'aumento dell'efficienza e una riduzione dei costi  di combustibile e  dell'acqua di reintegro e di scarico.

Modulo raccolta condensa CSM: Il modulo raccoglie la condensa che si forma e la riporta in modo efficiente nel circuito caldaia.

Infine, i sistemi di controllo BCO/SCO con intuitivo touch screen semplificano le operazioni e gli assetti delle caldaie e del sistema. Premendo un pulsante o a mezzo di un segnale esterno, si azionano automaticamente i processi di accensione e spegnimento delle caldaie a vapore: SUC (Start-up, Standby and Shut-down Control).

Energia, Industria, Bosch, Valenzi