22 settembre 2018

Ambiente, acqua, energia e 4.0, le nuove regole del gioco al convegno di ICIM a MCE

9 marzo, 2018 - 09:58

Limitazioni all’uso dei gas fluorurati, urgenza di ridurre gli sprechi di acqua e di garantirne la qualità, incentivi per il miglioramento dell’efficienza energetica, sviluppi delle tecnologie IoT e obblighi di garantire la sicurezza delle informazioni sono tematiche con impatto crescente sulle filiere dell’impiantistica e della climatizzazione, settori in cui i temi ambientali, le nuove tecnologie e le mutate esigenze del mercato hanno imposto in questi anni nuove regole, obbligando le imprese ad adeguare le proprie strategie.

Il 14 marzo, alla fiera MCE, ICIM organizza il convegno "Imprese e mercati, evoluzione o rivoluzione?" (Centro Congressi Stella Polare, Sala Libra, h.10:00 - 13:00), in sinergia con ANIMA, la Federazione di Confindustria della Meccanica Varia, fondatore e socio di maggioranza ddell'ente di certificazione. Il vuole sottolineare come la definizione delle regole e il loro rispetto siano fondamentali per garantire il successo imprenditoriale in un contesto di mercato in continua evoluzione.

Testimonianze dal mondo delle istituzioni e dell’imprenditoria sottolineeranno in due tavole rotonde i rapporti tra innovazione e regole, i processi con cui società e mercati definiscono le regole, l’importanza per le imprese di conoscere e applicare le regole ma anche di presidiare i tavoli in cui le regole vengono scritte, per cogliere opportunità e rischi futuri.

Informazioni e iscrizioni online qui