Unione europea e Giappone abbattono le barriere doganali 



L’accordo in vigore da febbraio liberalizza circa il 97% dei prodotti dai dazi doganali

18 giu 2019

Gli esportatori dell’Unione europea che intendono rilasciare dichiarazioni di origine preferenziale su fattura nell’ambito degli scambi con il Giappone devono registrarsi al sistema Rex 

 

In alternativa alla dichiarazione di origine, l’importatore può fare richiesta di trattamento preferenziale sulla base della propria conoscenza del carattere originario del prodotto

 

Per i prodotti della meccanica originari del Giappone e importati in Ue, sono previste riduzioni daziarie in periodi di tempo che vanno dai 4 agli 8 anni. Al termine, i dazi per i prodotti originari saranno nulli

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO